Auto si ribalta: morto un bambino, in gravi condizioni il fratello e il padre

L’incidente stradale è avvenuto all’altezza di Alcamo, in Sicilia.

Il 13enne Francesco Provenzano è morto in un incidente stradale sull’autostrada A/29, all’altezza di Alcamo, in provincia di Trapani, in Sicilia.

Il fratello di 9 anni, Antonino Provenzano, contrariamente da quanto era stato affermato dall’ospedale Villa Sofia di Palermo, non è morto. Le sue condizioni sono gravissime e resta ricoverato nel reparto di Neuro rianimazione. La prognosi è riservata.

Sono intervenuti quattro equipaggi della Polizia Stradale, personale Anas, e i Vigili del Fuoco e del 118, che hanno messo in sicurezza la carreggiata e prestato i primi soccorsi.

Il padre Fabio Provenzano è stato trasferito al Trauma Center sempre a Villa Sofia.

Su Facebook l’uomo ha condiviso un video in diretta mentre si trova alla guida. Non si sa se il filmato sia stato condiviso sul social media poco prima dell’incidente o in un altro momento. Si vede la sua faccia poi tutto nero e nient’altro:

Secondo una prima ricostruzione, la Bmw su cui viaggiavano il padre con i due figli è uscita di strada e si è ribaltata.

Leggi anche: Moto contro camion, militare di 41 anni perde la vita.