Automobilista drogato fermato a colpi di karate (VIDEO)

È successo a Tirana, in Albania.

Un uomo è stato neutralizzato domenica, giorno delle elezioni, dopo aver guidato il suo veicolo già gravemente danneggiato in una grande piazza pedonale di Tirana, capitale dell’Albania.

Il pilota spericolato è stato bloccato da un giovane passante, che ha sferrato un calcio di karate attraverso il finestrino dell’auto. La polizia ha detto che il pilota di 32 anni si era già schiantato contro altre tre auto in altre parti della città, prima di passare attraverso le transenne di Piazza Scanderbeg nel centro di Tirana, ed entrare nella piazza sgommando e facendo testa coda pericolosamente.

I cittadini presenti hanno subito temuto un attacco, in quanto in piazza erano presenti in quel momento un gran numero di persone, comprese quelle che facevano la fila per farsi vaccinare. Le telecamere puntate sulla piazza nel contesto delle elezioni albanesi hanno registrato l’intero evento.

Il filmato mostra i passanti che cercano di fermare l’auto, che sta viaggiando con un paraurti rotto, tirando fuori il guidatore dalla sua auto. L’uomo fa un passo indietro e riesce a sbarazzarsi dei passanti. Ma poi uno di loro balza in piedi e salta, con i piedi in avanti, per neutralizzare il guidatore. Le immagini di questo gesto ora stanno facendo il giro del mondo.

«Pensavo stesse prendendo di mira il pubblico. Temevo un attentato», ha spiegato l’eroe di giornata, che ha già incontrato il premier del Paese, Edi Rama.

Secondo la polizia, non è stato così. L’autista, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti, ha detto che pensava di guidare su una strada. Era sotto l’effetto di droghe e alcol.

Ecco il video dell’incredibile scena girata nella zona pedonale del centro di Tirana:

LEGGI ANCHE: Genitori, gli errori da evitare con i figli.