Avete mai visto la moglie del conduttore Carlo Conti?

Si chiama Francesca Vaccaro. Ecco cosa si sa di lei.

Una delle mogli più fortunate d’Italia. Così appare ai più Francesca Vaccaro, la consorte di Carlo Conti.

Recentemente i due sono stati fotografati con il figlio e la loro ‘famiglia allargata’, ovvero Carlotta Mantovan, la moglie del compianto Fabrizio Frizzi, e Stella, la figlia di Frizzi e Carlotta. Stella è trattata davvero da Carlo Conti come se fosse sua figlia. Tanto che la piccola lo chiama Babbo Conti, come gli ha insegnato a fare il suo vero padre.

«Dice “babboConti” come se fosse tutto attaccato – ha spiegato il conduttore – Suo padre mi chiamava così, e ora continua a farlo lei». E ogni volta che accade, anche se cerca di non farlo vedere, Carlo si commuove pensando all’amico scomparso.

Una doppia famiglia quindi, che Francesca Vaccaro ha incluso e imparato ad amare. Perché anche così si può fare del bene.

Il marito Carlo è stato recentemente ospite di Adriano Celentano su Canale 5, a rappresentare la televisione di oggi, insieme ad altri “cavalieri del piccolo schermo”, come Paolo Bonolis, Massimo Giletti e Gerry Scotti.

LEGGI ANCHE: Ricordate Barbara Chiappini? Ecco cosa fa ora.

Ma come è nata la storia d’amore tra Francesca e Carlo?

Proprio grazie alla sua passione, di Francesca si intende, per i costumi, che già da bambina albergava in lei, e che è poi diventata il suo lavoro. Così ha conosciuto Carlo, lavorando in Rai, precisamente dietro le quinte di Domenica in.

Testimone delle loro nozze è stato Leonardo Pieraccioni. Carlo Conti ha 11 anni in più della bella Francesca. Dal loro amore è nato il primogenito Matteo nel 2014.

Carlo Conti ha sempre confessato che con Francesca si è trattato di un amore a prima vista. Lei è stata la donna che gli ha fatto cambiare il suo modo di essere, facendolo passare dall’essere un Don Giovanni, come si riteneva prima di conoscerla, ad una persona che riesce a pensare solo alla propria compagna e a nessun’altra.

LEGGI ANCHE: Influenza stagionale: i rimedi per non finire a letto.

Di lui, lei racconta: “Lui è il mio orgoglio, il mio spettacolo più bello. Ogni piccola nuova cosa che fa è una conquista. Altro che guardare la televisione, è lui lo show più bello”.

Oggi Francesca, all’età di 44 anni ha deciso di realizzare il suo sogno, ovvero di quello di disegnare una propria linea di abiti. “Fin da piccola abbozzavo bamboline, poi le ritagliavo e gli cambiavo i vestitini“, racconta a VanityFair.it durante la presentazione milanese di Coutù, la prima linea di abbigliamento da lei disegnata, nata dall’incontro con l’imprenditore umbro Claudio Cutuli.

Auguri!

Da SaluteLab: Cosa succede al nostro corpo se mangiamo ogni giorno mandorle.