Balla con la nonna con l’Alzheimer. Il video ha commosso il mondo

Un video, che ha collezionato oltre 15 milioni di visite, ha catturato uno splendido momento vissuto da un ragazzo di 23 anni e dalla sua bisnonna di 95 anni con l’Alzheimer.

Il giovane si chiama Jarryd Stoneman ed è originario della Nuova Zelanda.

Ho chiesto alla mia nonnina un ballo che non ricorda molto ma sa ancora come muoversi“, ha scritto il 25enne su Facebook.

Jarryd ha raccontato al The New Zealand Herald che è un badante a tempo pieno per la sua bisnonna, Katie Thomas, a cui è stato diagnosticato il morbo di Alzheimer 14 anni fa.

Ogni mattina vado da lei, le do il buongiorno e accendo la radio. Ma quella mattina le ho chiesto di ballare e ho pensato di riprenderlo“, ha detto Jarryd.

Sulle note di 7 Years di Lukas Graham, Jarryd ha ballato con sua nonna, mettendosi in ginocchio a un certo punto per raggiungere la sua altezza, dandole un bacio e tenendole le mani. La gioia dell’anziana è evidente, visto che sorride durante tutto il video.

Jarryd si prende cura della sua nonnina in modo che sua madre possa mantenere il lavoro. “Penso solo che più persone dovrebbero cogliere l’opportunità di stare con i propri nonni mentre sono ancora in vita“, ha detto il 25enne.

Questo bravo ha toccato i cuori non solo della Nuova Zelanda ma anche di tutto il mondo grazie a Facebook.

Tra l’altro, Jarryd, nel 2014, ha salvato un cane di una famiglia, entrando in una casa in preda alle fiamme.

Pure eroe!

IL VIDEO: