Barbara D’Urso e la stoccata al Ministro Fontana al Grande Fratello

Non si placano le polemiche per la dichiarazione sulle famiglie omosessuali fatta del neoministro alla Famiglia Lorenzo Fontana. Dopo Tiziano Ferro, Ermal Meta ed Emma, è arrivata la stoccata di Barbara D’Urso.

L’assist per la conduttrice è arrivato durante la finale del ‘Grande Fratello’ in seguito all’eliminazione di Veronica, la figlia di Bobby Solo. La ragazza, come da copione, è arrivata in studio e dopo due chiacchiere con la D’Urso ha ricevuto una sorpresa: la sua fidanzata Valentina è entrata per riabbracciarla. Tra le due è scoccato un tenero bacio.

https://www.instagram.com/p/BjngzT2FypC/?taken-by=grandefratellotv

E la Carmelita nazionale non si è lasciata scappare la ghiotta occasione per lanciare una frecciatina al Ministro: “La famiglia è quella cosa in cui c’è amore, la famiglia caro Ministro è qualunque tipo di amore”.
Ovazione in studio.

https://www.instagram.com/p/BjnhHGPlVzq/?taken-by=grandefratellotv

Il Ministro Fontana, lo ricordiamo, in una intervista al ‘Corriere, qualche giorno fa aveva dichiarato: “La famiglia è quella naturale, dove un bambino deve avere una mamma e un papà. Le famiglie arcobaleno per la legge non esistono in questo momento”.

Immediate le reazioni delle associazioni LGBT, ma anche di alcuni artisti. Tiziano Ferro si era fatto sentire con una instagram story: “Non voglio supporto, mi basterebbe smettere di sentirmi invisibile”.

Ermal Meta era stato più duro: “Ma davvero credete che al buon Dio interessi come raggiungete l’orgasmo? Non gli interessa nemmeno di cosa vi rende felici, ma che siate felici. E allora siate persone felici, di questo c’è bisogno. Di persone felici. A qualsiasi costo“.
Ciao Fontana, arrestateci tutti” era stato, invece, il commento di Emma Marrone.