Belgio. Uomo minaccia poliziotti con un coltello, ucciso

Ucciso un uomo dalla polizia belga dopo che ha cercato di attaccare gli agenti alla stazione di Gand-Saint-Pierre, a 50 chilometri da Bruxelles.

La notizia è stata riportata dalla stampa locale.

La stazione è stata parzialmente chiusa ma non ci sono state ripercussioni sul traffico ferroviario.

L’uomo sarebbe stato ucciso da un colpo di pistola dopo che ha minacciato gli agenti con un coltello.

Nessun poliziotto è rimasto ferito.

Sempre secondo i media, la Procura ha parlato di un “incidente serio“.

Circostanze e possibile movente restano sconosciuti.

Appena lunedì scorso, dopo 3 anni, il Belgio aveva abbassato il livello di allerta terrorismo anche se i soldati continuano a pattugliare i siti sensibili.