Bello Figo: chi è, youtube, anni e curiosità sul rapper

Scopriamo chi è il rapper Bello Figo, autore di “Pasta col Tonno” e “Non Pago Affitto”, idolo di Youtube

Chi è Bello Figo

Paul Yeboha. Ecco il vero nome del rapper “Bello Figo” detto anche “Gucci Boy” autore e ideatore di oltre 145 video su Youtube. Il 26enne di origini ghanesi può vantare numeri impressionanti sul suo canale Youtube. Sono ben 448.000 gli iscritti al canale in cui il giovane rapper pubblica i suoi video. Tra i più famosi possiamo senz’altro ricordare l’immortale “Pasta col tonno” o il grande classico “Non pago Affitto”.

E’ chiaro. Bello Figo è un provocatore e data l’attenzione che riesce a catturare dai media nazionali, possiamo dire che sa bene come far parlare di se.

Bello Figo Pisa
Bello Figo gira il suo video all’interno dell’Università di Pisa

A causa del suo ultimo sforzo musicale “Trombo a Facoltà”, il rapper è stato accusato di aver girato scene hot utilizzando gli spazi di un’aula della facoltà di Economia dell’Università di Pisa senza aver mai chiesto il permesso. Nel video musicale si nota il rapper circondato da avvenenti “amiche” in atteggiamenti decisamente poco adatti ad un luogo accademico

L’Ateneo ha fatto sapere di non aver gradito le scene mostrate nel video e che si prodigherà nel tutelare il proprio onore e la propria immagine in ogni sede Ecco le parole del rettore Paolo Mancarella in merito alla vicenda: «L’università di Pisa si tutelerà in tutte le sedi perché il video è stato girato senza alcuna autorizzazione e soprattutto perché c’è stato anche un uso improprio degli spazi universitari».

Bello Figo

A Bello Figo tutto questo sembra non interessare. Anzi, sembra proprio aver capito il meccanismo e i suoi intenti provocatori sono sempre più evidenti in ogni video. Le trasmissioni televisive, ad esempio Domenica Live di Barbara D’Urso, continuano a ospitarlo nei loro studi e tutto questo non può fare altro che aumentare il numero di persone che iniziano a conoscerlo ed il numero di club che lo richiedono nelle loro serate.

LEGGI ANCHE: Rubate in Rai le scarpe alla giornalista Manuela Moreno