Bersagliere getta a terra la bandiera dell’UE (VIDEO)

Il video di un bersagliere che getta a terra la bandiera UE ha fatto il giro del web. L’uomo, assieme ad altre due persone, è stato denunciato.

Negli ultimi giorni, sta girando sul web un video che vede un bersagliere in divisa che, seduto sul tetto della sede della Fanfara dei Bersaglieri di Valdossola, getta a terra la bandiera dell’Unione Europea.

Un video che ha indignato il web

Il video sopra citato è stato accolto con forte indignazione da parte del popolo del web. Come in tutte le situazioni, però, ci sono stati anche punti di vista diversi. I principali riguardano gli euroscettici che, soprattutto in queste settimane di braccio di ferro nell’eurogruppo, stanno criticando vivacemente l’Unione.

LEGGI ANCHE: Ruba e brucia una bandiera LGBT: condannato a 16 anni di reclusione

Chi è davvero la persona del video? Poco dopo la pubblicazione del video, sulle colonne della testata locale Ossola News è stata ventilata l’ipotesi che il soggetto ripreso fosse effettivamente un membro del corpo dei bersaglieri.

Lo spiacevole video, divenuto virale sui social, ha portato Ottavio Renzi, Presidente dell’Associazione Nazionale Bersaglieri, a muoversi subito per individuare il colpevole. Le indagini hanno portato alla denuncia di tre uomini, tutti iscritti all’associazione Fanfara Bersaglieri Valdossola.

Di chi si tratta? Di tre persone attorno ai 50 anni, due residenti a Crodo e uno a Montecretese. Il video da loro girato risale allo scorso week end. Come già ricordato, nel filmato si vede uno di loro salire sul tetto della sede dell’associazione e hanno oltraggiato il vessillo dell’Unione.

A commento del video hanno inserito la frase “il ritenuto mancato aiuto offerto all’Italia in occasione dell’attuale emergenza virus”. Il contenuto, debitamente montato, è stato postato su Facebook e condiviso da molti tra i contatti social dei tre uomini.

Ottavio Renzi, che ha dichiarato che un gesto del genere è contrario ai principi della vita associativa dei bersagliere. Il Presidente, inoltre, ha inviato una lettera a tutti gli iscritti di Italia, invitandoli alla stigmatizzazione di quanto viene fatto nel video. Concludiamo ricordando che i tre sono stati denunciati anche per aver violato le norme relative al contenimento degli spostamenti previste dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri.

LEGGI ANCHE: Toglie la bandiera dell’UE dall’ufficio della Camera, la protesta del vicepresidente Rampelli