Bimba di 2 anni muore sul volo Alitalia Beirut – Roma

Fonte Instagram

Tragedia sul volo Alitalia Beirut – Roma.

Una bimba libanese di due anni è morta sull’aereo che è stato fatto atterrare intorno alle 7 di stamattina – martedì 28 agosto – per i soccorsi all’aeroporto di Bari.

Stando a quanto si è appreso, la piccola è stata colpita da una crisi cardiaca. Una delle hostess a provato a rianimarla. Una volta che l’aereo è atterrato, il personale del 118 ha tentato di ripristinare i segni vitali ma è stato inutile.

La bambina era affetta da iperossaluria, una grave patologia ai reni e a bordo era assistita da un’infermiera della Croce Rossa che l’accompagna insieme ai genitori. Durante il volo la piccola indossava una mascherina per l’ossigeno e si stava recando a Roma per ricevere delle cure.

I medici legali hanno comunicato alla Procura che non è necessaria un’autopsia per chiarire le cause del decesso, considerando la patologia di cui soffriva la bambina.