Bimba di 7 anni ha un tumore al cervello e ama i cani: i poliziotti le regalano un momento meraviglioso

Una bambina del Wisconsin (Stati Uniti d’America) con un tumore al cervello inoperabile e un amore smisurato per i cani ha ricevuto un dono speciale.

Alla piccola Emma Mertens, 7 anni, nel gennaio scorso, è stato diagnosticato il glioma diffuso intrinseco del ponte (DIPG), un cancro cerebrale raro. Poco dopo, la bimba ha cominciato a chiedere a chiunque di scattare le foto dei propri cani e di inviargliele.

Da allora, come raccontato su Foxnews.com, la piccola ha ricevuto migliaia di lettere e foto. Sabato scorso, 9 marzo, però, Emma ha vissuto uno splendido momento: agenti con i rispettivi cani di 40 diversi dipartimenti di Polizia si sono fermati davanti casa sua.

bimba-malata

Oggi, solo pochi di noi (circa 40) si sono fermati a vedere Emma“, ha scritto su Facebook il Dipartimento di Polizia di Hartford Facebook, aggiungendo che la bambina “non aveva idea che saremmo venuti. Era molto felice e ha trascorso una grande mattinata“.

Le foto della giornata mostrano gli ufficiali e i cani allineati per vedere Emma. La sua famiglia ha scritto sui social: “Non ci sono parole… pura gioia! Grazie a tutti quelli che hanno avuto il tempo di organizzarsi e partecipare a quest’evento: Emma ha ancora il sorriso stampato sul volto“.