Bimba malata di leucemia scrive una lettera a Babbo Natale

Una lettera commovente, dettata dal cuore e dall’ingenuità che soltanto i bambini hanno.

Una lettera che una bambina brasiliana, affetta da leucemia, ha deciso di scrivere a Babbo Natale, chiedendo pannolini e sacche di sangue.

“Ciao Babbo Natale, sto vivendo un momento molto difficile, da poco più di un mese mi è stata diagnosticata la leucemia. Ti chiedo dei pannolini e delle sacche di sangue”, si legge nelle prime righe.

Impossibile trattenere le lacrime. Le sue parole hanno commosso il web e fatto il giro dei social.

Come scrive Globo, Cleonice, la mamma della piccola, ha raccontato che la figlia ha cominciato a presentare i primi segni della patologia il 28 ottobre.

La donna sostiene che la bambina non conosca la gravità della situazione, ma che è a conoscenza del fatto che ha bisogno di molto sangue e per questo ha deciso di scrivere a Babbo Natale.

Nonostante la malattia sia molto aggressiva, Cleonice ha detto che la figlia è una bambina molto allegra e forte.

“La mia maggiore preoccupazione è il sangue. Ha bisogno di molto sangue”, ha affermato la donna.

“Mia figlia ha chiesto dei pannolini perché quando fa la chemioterapia è molto debole e non riesce ad alzarsi dal letto, né io riesco a sollevarla perché è pesante e quindi finisce per bagnare il letto”.

Insieme sono forti, mamma e figlia. Lottano ogni giorno e si fanno coraggio a vicenda.

“Continuiamo a lottare insieme, finché non si sia curata. Le dico sempre che non permetteremo che la malattia ci abbatta e che vinceremo lottando insieme, mano nella mano”, ha aggiunto la donna.