Bimba precipita dal 2° piano, presa al volo da un passante

Miracoloso salvataggio a Treviso

Ieri pomeriggio, lunedì 20 giugno, a Treviso, una bambina di 4 anni, che stava giocando sul balcone di casa, al secondo piano di una palazzina, si è sporta troppo ed è precipitata.

Fortunatamente, un giovane passava lì per caso e l’ha afferrata al volo. Così la piccola, di origine tunisina, si è salvata ‘miracolosamente’.

La vicenda è accaduta nel quartiere Sant’Antonino. Si è appreso che il passante ha prima visto cadere un tablet. Poi, guardando in alto, si è accorto che la piccola stava cadendo dal secondo piano della palazzina – molto probabilmente si è sporta per cercare di recuperare il dispositivo – ed è riuscita a prenderla in braccio.

Avvertita la Polizia che indagherà su come sia potuto accadere l’incidente che, senza l’intervento del giovane, avrebbe potuto avere conseguenze drammatiche.

La piccola è, infatti, illesa e in ottime condizioni di salute. Nessuno ha, comunque, sporto denuncia.

LEGGI ANCHE: Neonata di pochi giorni morta di fame, partorita in casa.