Bimbi uccisi dal padre, l’autopsia: sono stati strangolati a mani nude

Diffusi i primi esiti dell’autopsia sui corpi di Diego ed Elena Bressi.

Foto dal profilo Facebook di Diego Bressi.
Foto dal profilo Facebook di Diego Bressi.

Sono stati diffusi i primi esiti dell’autopsia sul corpo di Elena, la 12enne uccisa insieme al fratello gemello Diego dal padre Mario Bressi nella notte tra venerdì 27 e sabato 28 giugno a Margno, in provincia di Lecco, dove da qualche giorno si trovavano in villeggiatura.

Elena è stata strozzata a mani nude e dai primi accertamenti legali risulterebbe che anche Diego è stato ucciso in questo modo dal padre che poi si è tolto la vita, gettandosi dal Ponte della Vittoria. Domani, mercoledì 1 luglio, ci sarà l’esame autoptico sui corpi di Diego e di Mario Bressi.

Vanno avanti anche le indagini sui personal computer sequestrati all’uomo per capire se il duplice omicidio sia stato preordinato o meno.

Domani sera, infine, nella chiesetta di Santa Caterina, a Bagnala, ci sarà una veglia per pregare per Elena e Diego e per la loro madre Daniela Fumagalli, straziata dal dolore.

LEGGI ANCHE: Ritrovati i cellulari dei due bambini uccisi dal padre.