Bimbo di 2 anni muore travolto dall’auto del padre

Dramma a Messina, in Sicilia

Un bambino di due anni è morto nella tarda serata di ieri, domenica 12 giugno, a Messina, nel quartiere Bordonaro, a sud-ovest del centro città, travolto dall’auto del padre che stava aprendo il garage.

Il padre del bambino è indagato per omicidio colposo. Stando a una prima ricostruzione, l’uomo era sceso per aprire il garage lasciando la macchina col motore acceso in folle e con l’altro figlio a bordo. Il ragazzino avrebbe inserito la marcia, l’auto ha fatto un balzo in avanti travolgendo il piccolo che era davanti al veicolo.

Sul tragico incidente indaga la Procura di Messina, diretta da Maurizio de Lucia, che ha già delegato gli accertamenti sulla vicenda ai carabinieri e deciderà se disporre l’autopsia.

“È il momento del dolore ed ogni altra questione è allo stato lontana dai pensieri degli assistiti”. Lo ha affermato il legale della famiglia del bimbo, chiedendo alla stampa di “astenersi dal raccontare la dinamica della tragedia che, in assenza delle ricostruzioni che stanno operando gli inquirenti e del racconto dei presenti, rischia di risultare – in alcuni casi – anche fantasiosa”.

LEGGI ANCHE: Morta in casa tra i rifiuti, la figlia l’ha vegliata per tanto tempo.