Bimbo di 3 anni muore in casa, soffocato dal cordoncino della tenda

Il dramma è avvenuto a Monreale, cittadina a pochi chilometri da Palermo.

Dramma a Monreale, a pochi chilometri da Palermo.

In via Dante, la scorsa notte, un bambino di tre anni è stato trovato morto. Stando una prima ricostruzione, il piccolo si trovava a casa con i genitori e doveva essere a letto mentre mamma e papà guardavano la televisione.

Invece, il bambino stava giocando nella sua stanza e, per cause in corso di accertamento, sarebbe salito sul tavolato e scivolato, finendo su una mensola di marmo, perdendo i sensi e rimanendo incastrato con il cordino della tenda.

A trovarlo è stato il padre che ha chiamato il 118 ma gli operatori, una volta giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che costatarne il decesso.

Il pm di turno ha disposto la restituzione della salma ai genitori e sono in corso le indagini per accertare eventuali responsabilità sulla morte del bambino.

LEGGI ANCHE: Portano la figlia leucemica dal medico, famiglia multata.