Bimbo di 5 anni infila la testa in un palloncino ad elio e muore soffocato

Il dramma in Inghilterra

Un bambino di 5 anni è morto in un tragico incidente domestico.

Il piccolo inglese Karlton Noah Donaghey ha perso la vita dopo avere infilato la testo all’interno di un grande palloncino a forma di dinosauro che aveva ricevuto da un luna park, contenente elio.

La madre, la 43enne Lisa Donaghey, ha trovato il figlio sul pavimento di casa a Gateshead, vicino Newcastle, con il palloncino pieno del gas che gli copriva testa e collo.

Il piccolo è stato sottoposto a rianimazione cardiopolmonare sul posto prima di essere trasportato d’urgenza in ospedale. Karlton Noah ha trascorso sei giorni in terapia intensiva prima di morire.

La madre ha raccontato che il piccolo si stava godendo il clima caldo in giardino quando è avvenuto il tragico incidente, il 23 giugno scorso. Era andata a controllare il figlio dopo che aveva usato il bagno.

“Quando sono entrata, Karlton era a terra con il palloncino sulla testa e sul collo – ha raccontato – Era un palloncino di dinosauro delle sue stesse dimensioni. Penso che ci si sia messo dentro per essere un dinosauro e soprenderci tutti”. “Gli ho tolto il palloncino e ho urlato. Da madre, sapevo che se n’era andato, non rispondeva agli stimoli. Aveva gli occhi spalancati ed era pallido”.

A Karlton era stato comprato quel grande palloncino verde durante una gita alla fiera di Newcastle con la madre e il padre 35enne Karl, il 17 giugno scorso. Era la sua prima volta al luna park.

La madre ha raccontato: “Si era comportato molto bene e non aveva chiesto nulla. Era tanto educato e, quindi, ha ricevuto una sorpresa. Amava i dinosauri e leggeva molti libri su di essi e i draghi. Così come aveva molti giocattoli a forma di dinosauro”.

La vicina di Lisa, Amiee Morrison, ha eseguito la rianimazione cardiopolmonare su Karlton fino all’arrivo dei paramedici ma, purtroppo, non c’è stato nulla da fare.

LEGGI ANCHE: Muore a 37 anni e lascia al figlio un regalo per ogni compleanno.