Bimbo di 10 anni muore. Il Comune: “Stop ai festeggiamenti del Natale”

Lutto a Montesarchio, comune di 13mila abitanti della provincia di Benevento.

Un bambino di 10 anni, Manuel, è morto.

I genitori lo hanno trovato senza vita nel letto della sua cameretta.

Giunti sul posto immediatamente, il personale del 118 non ha potuto fare nulla per salvare la vita al piccolo.

Una tragedia che ha sconvolto l’intera cittadinanza del comune campano.

Su Facebook Fabian ha scritto: “Questo è mio nipote, 10 anni… stanotte il suo cuoricino ha smesso di battere… tutta Montesarchio piange.. la sua purezza allieterà il cielo da ora in poi… sorridi da lassù piccolo Manuel“.

Il sindaco di Montesarchio, Franco Damiano, ha comunicato di avere istituito il lutto cittadino e di avere sospeso i festeggiamenti del Natale.

Sulla pagina Facebook del Comune, infatti, si legge che “il sindaco Franco Damiano informa che tutte le attività della manifestazione ‘Natale coi fiocchi’ sono sospese oggi e domani e riprenderanno domenica. Inoltre, l’albero in piazza Umberto primo resterà spento in ricordo di un piccolo angelo”.