Briatore: “Ho una prostatite forte, il Covid-19? Forse…”

Le parole dell’imprenditore contattato dal Corriere della Sera

Flavio Briatore, contattato dal Corriere della Sera, ha confermato quanto già rivelato ieri sera da Daniela Santanché a In Onda su La7: «Ho solo una prostatite forte, domenica sera sono andato al San Raffaele a Milano e mi hanno ricoverato».

Alla domanda «quindi, non è ricoverato per Covid-19?», l’imprenditore ha risposto: «Intanto che ero qui, ho fatto il tampone e ancora non so se sono positivo. Può darsi che lo sia coi venti che ci sono in Sardegna…».

A proposto dei sintomi Flavio Briatore ha precisato di avere «un’infiammazione alla prostata e quasi nient’altro. Ma mi sento bene, molto».

«Sono entrati due dottori e uno è grande e grosso», ha affermato poi Briatore nella conversazione e ha riagganciato. Un’ora dopo, riemerso su WhatsApp, ha detto di essere sotto flebo e di non potere più parlare. Ma non ha risposto circa l’esito del tampone.

Su Facebook Nino Cartabelotta, medico e presidente della Fondazione Gimbe ha scritto: «La positività (o meno) al Sars-CoV2 di Briatore non è un tema da talk show, ma un rilevante problema di sanità pubblica, visti il numero dei suoi contatti, il focolaio al Billionaire, le notizie suo ricovero in un reparto non Covid19».

LEGGI ANCHE: Flavio Briatore: “Vi svelo la vera Naomi Campbell”