Broccolo gratinato al forno con besciamella: ricetta gustosa e facile da preparare

Di facile preparazione, si sposa bene con moltissime ricette di primi piatti cotti al forno e di pietanze gratinate, dalla carne agli alimenti più poveri come le verdure.

broccoli con besciamella al forno

Besciamella, come non amarla! Una delicatissima salsa bianca, di cui le origini non sono ben identificate in quanto vi è una diatriba tra la cucina italiana e quella francese. Di certo, però, è che, nella nostra regione, detiene il primato l’Emilia Romagna col suo must: le lasagne al forno.

Di facile preparazione, si sposa bene con moltissime ricette di primi piatti cotti al forno e di pietanze gratinate, dalla carne agli alimenti più poveri come le verdure.

I broccoli con besciamella sono un’alternativa deliziosa che rende il sapore dell’ortaggio piacevole a chiunque. La versione da noi proposta prevede l’uso di formaggi e di pancetta affumicata che stravolge ogni aspettativa. La gratinatura finale farà da cornice a questo splendido contorno.

Broccolo con besciamella
Strato di besciamella che ricopre i broccoli

Proponetelo ai vostri figli o ai vostri mariti o agli ospiti più esigenti e osservatene l’espressione sul volto. I complimenti non si risparmieranno.

Ecco questa versione saporita, semplicissima da realizzare. Vi serviranno:

  • 1 broccolo;
  • 1 dose di besciamella;
  • pancetta affumicata;
  • emmental o provola (o altro tipo di formaggio che più vi appetisce);
  • parmigiano reggiano grattugiato;
  • sale e pepe q.b (evitatelo per i bambini);
  • noce moscata.

Iniziate con la pulizia del broccolo. Lavate per bene le cimette e sbollentatele in acqua salata per circa 10 minuti. Il broccolo deve risultare croccante ma tenero. Infilzando una forchetta, capirete se sarà cotto o meno.

Accendete il forno a 200° ventilato.

Predisponete adesso i vari ingredienti vicino a voi. Tagliate a cubetti il formaggio e preparate la besciamella. Noi suggeriamo di farla in casa perché il sapore non ha nulla a che vedere con quella comprata nei supermercati.

View this post on Instagram

….. CAVOLFIORE E BROCCOLI GRATINATI CON BESCIAMELLA E PARMIGIANO — Gran piatto invernale tipico dell’Emilia Romagna, la regione che più di tutte ricorre alla besciamella, la notissima salsa nata in Francia nel XVII secolo e rapidamente diventata di uso internazionale. . In genere per questa ricetta si preferisce utilizzare i cavolfiori oppure i broccoli. Tuttavia le varietà di cavoli sono tutte ottime per essere gratinate. Motivo per cui è frequente trovare #cavolfiori e #broccoli mischiati, a volte anche con l’aggiunta di altri cavoli. . L’unica modesta difficoltà della preparazione è nel riuscire a mantenere uniforme la cottura, data la diversa consistenza dei #cavoli, tra infiorescenze, foglie e gambi. Cosa che peraltro varia anche in base alla qualità delle #verdure: freschezza, grandezza, maggiore o minore presenza dei gambi…. È quindi difficile dare indicazioni sulla cottura: occorre regolarsi in base al materiale a disposizione. Circa i gambi è però evidente che meno ce ne sono meglio è (non si buttano, ovviamente, si conservano e si usano per le minestre), ma se ne volete gratinare un po’ di più, allora tagliateli a listarelle oppure incideteli a croce per la loro lunghezza prima di lessarli. . .🍏🍎. INGREDIENTI (dosi per 4 persone) –  ½ cavolfiore e ½ cavolo broccolo (in totale dovranno pesare circa 1kg) –  50 g di burro –  400 grammi di #besciamella –  60 grammi di parmigiano grattugiato –  4 cucchiai di pangrattato –  Latte . .🍏🍎. VAI ALLA RICETTA DETTAGLIATA sul sito riportato in bio ( http://www.profumodibasilico.it) – Nell’area “cerca” scrivi CAVOLFIORE E BROCCOLI GRATINATI . .🍏🍎. #laveracucinarusticaitaliana #profumodib_contorni #profumodib_ricettetipiche_EMILIAROMAGNA #cucina #cucinaitaliana #cucinare #mangiaresano #italianfood #italiancooking #italianrecipe #igersemiliaromagna #emiliaromagna #bologna #cucinatradizionale #cucinasana #cucinatedavoi  #cucinamediterranea #cucinandoarte #cucinachepassione #cucinarechepassione #cucinatipica #cucinacasalinga #cucinaregionale

A post shared by profumodibasilico.it (@profumodibasilico.it) on

Il procedimento è molto semplice; vi servirà per 1 litro di salsa:

  • 1 litro di latte (rispettando i propri gusti e le proprie intolleranze);
  • 100 gr di farina;
  • 100 gr di burro;
  • 1 cucchiaino di sale;
  • pepe q.b (facoltativo; evitatelo per i bambini);
  • noce moscata q.b;
  • parmigiano grattugiato q.b.

Scaldate il latte in un pentolino e a parte fate sciogliere il burro a fuoco basso. Una volta sciolto, spegnete il fuoco e versate a pioggia tutta la farina. Mescolate, per bene, con la frusta e, una volta incorporata, passate il tutto nuovamente sul fuoco basso e aspettate che diventi dorato. Questo composto di burro e farina, i francesi lo chiamano roux ed è l’addensante base che servirà per la riuscita della besciamella.

A questo punto, condite il latte con sale, pepe e noce moscata e versatelo, poco per volta, sul roux e mescolate energicamente con la frusta. Qualche minuto ancora sul fuoco, finché non avrete raggiunto la giusta cremosità e poi spegnete.

Eccola pronta all’uso.

Scolate il broccolo, versatelo su una pirofila, che avrà sul fondo una base di besciamella, e iniziate a condirlo. Mettete il formaggio a cubetti e la pancetta distribuendoli in modo uniforme. Infine versate la salsa bianca fino a coprire il vostro capolavoro, una spolverata di parmigiano e una bella grattugiata di noce moscata.

Infornate per circa 15/20 minuti a forno ventilato. Gli ultimi 5 minuti passate la cottura a grill.

Servite tiepido per gustarlo al meglio e bon appétit!

LEGGI ANCHE: La ricetta speciale per le patate al forno