Brutto incidente per Lorenzo Bonamano, cantante di X Factor

Paura per Lorenzo Bonamano, il 20enne cantante, diventato celebre per la partecipazione all’ultima edizione di X Factor.

Il giovane, infatti, è stato investito da un’auto, a Roma, ma è stato già dimesso dall’Aurelia Hospital.

Come si apprende da IlGiornale.it, Lorenzo si trovava a bordo della sua Fiat Punto, di ritorno da un concerto che si è svolto a Milano, quando una Ford C Max è sbucata a folle velocità da un incrocio.

Nello scontro, il cantante ha picchiato la testa contro il volante ma il fatto che avesse allacciata la cintura di sicurezza gli ha permesso di non avere gravi conseguenze.

Una volta l’impatto, l’investitore è fuggito ma non si è accorto di aver perso la targa. In questo modo, in poche ore, i carabinieri lo hanno identificato e rintracciato a casa, dove stava cenando tranquillamente.

Lorenzo Bonamano
Lorenzo Bonamano

L’uomo, 47enne di Cerveteri, ha raccontato ai militari di essere scappato per via del panico e perché aveva l’assicurazione scaduta.

Bonanno ha riportato fortunatamente solo una lieve commozione cerebrale e gli sono stati messi tre punti di sutura al meno. Tuttavia, per alcuni giorni, il 20enne dovrà portare il collare.

Come riportato da Leggo, la zia di Bonanno ha fatto sapere che “Lorenzo sta bene ma ha avuto una grande paura. Ha raccontato di aver visto la morte in faccia, la sua auto è praticamente distrutta, è vivo per miracolo. Ha avuto una decina di giorni di prognosi. A nome di tutta la famiglia ringraziamo le persone che hanno permesso di rintracciare il pirata della strada. Lorenzo manda un caldo saluto a tutti i fans“.