Buon Compleanno Heather Parisi, la ballerina spegne 60 candeline

Alcune curiosità sulla statunitense tanto amata dai telespettatori italiani.

(VS) Buon compleanno Heather Parisi. Buon compleanno Disco bambina. Buon compleanno simbolo degli anni Ottanta. Buon compleanno donna che non si è mai voluta arrendere e conformarsi e che oggi si trova in uno dei posti più politicamente instabili, a combattere al fianco di chi chiede libertà.

Non solo una ballerina, ma anche una conduttrice televisiva rimasta nel cuore degli italiani Heather. Nata il 27 gennaio 1960 al Presbyterian Hospital di Hollywood, figlia di Anita Parisi e Norman Werby. I genitori hanno divorziato presto, ma lei aveva da sempre le idee ben chiare: diventare una ballerina.

A 13 anni si trasferisce da sola a San Francisco, mentre a 15 è a New York per studiare con l’American Ballet. Durante una vacanza in Sardegna, viene notata dal coreografo Franco Miseria, che la presenta a Pippo Baudo. E Baudo si innamora di quella ragazza, portandola al suo fianco e facendola ballare in numerose trasmissioni televisive targate Rai.

LEGGI ANCHE: Lorella Cuccarini risponde alle accuse di Heather Parisi.

Cominciando da quel Fantastico del 1979, il programma del sabato sera, che iniziava proprio con lei che ballava su una spiaggia della Sicilia. La registrazione fu buona la prima per forza. Vuoi perché Heather ballò benissimo, vuoi perché la performance fu lungo un tratto di spiaggia invaso da dei ricci, i cui aculei finirono tutti nei piedi di Heather. Ed eccola lavorare con Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, ma anche trasformarsi in cantante con hit ancora oggi ballabilissimi in discoteca come “Cicale” e “Disco bambina”. Brani entrati nella memoria collettiva di tutti noi e diventati transgenerazionali. D’altra parte non c’è Capodanno senza “Cicale”.

È negli anni Ottanta che incontra quella che diventerà la sua più grande nemica – amica, ovvero Lorella Cuccarini. Anche lei ballerina, anche lei scoperta da Pippo Baudo. Anche lei cantante e presentatrice. L’italiana contro l’americana. Che non si sono mai potute sopportare. Vuoi per lo stile, vuoi per il carattere, vuoi per la contesa del suore artistico di Pippo Baudo.

LEGGI ANCHE: Conte contro Salvini: “Indegno ed oscurantista”.

Un rapporto di alti e bassi che ha raggiunto la sua apoteosi con la trasmissione televisiva Nemicamatissima, dove si sono ritrovate, quasi forzatamente, a condurre insieme. Ma neanche questo è riuscito ad avvicinarle. Troppo diverse le due. Politicamente in particolare.

Con Heather sempre al fianco dei rivoluzionati – oggi vive a Hong Kong e tifa contro gli studenti che protestano contro il governo cinese – istituzionale e sempre pronta ad adattarsi la Parisi. In questi giorni Heather si è fatta ritrarre su Instagram con la mascherina nera, vietatissima fino a pochi giorni fa, ma ora necessaria per chi vuole difendersi dal Coronavirus. L’ennesima trasgressione. Auguri giovane sessantenne.

LEGGI ANCHE: Rimedi per la pancia gonfia, scopriamo quali sono i migliori.