Caccia israeliani bombardano base militare iraniana in Siria

Venti di guerra tra Israele da una parte e Iran e Siria dall’altra.

La scorsa notte, infatti, caccia israeliani hanno colpito una base militare iranianain via di costruzione” in territorio siriano, non lontano dalla capitale Damasco.

Lo ha riferito il quotidiano israeliano Haaretz, basandosi su fonti vicine al regime di Bashar al Assad.

Il bombardamento è avvenuto nei pressi di Al Kiswa, cittadina che si trova a 13 chilometri a sud di Damasco.

L’attacco, comunque, sarebbe partito dallo spazio aereo libanese.

La base militare iraniana colpita dai missili israeliani.

A causa dell’attacco, a Damasco sono state udite forte esplosioni e l’elettricità è mancata in alcune zone della città.

Sky News Arabia ha raccontato che l’esercito siriano ha reagito con la contraerea, abbattendo anche due missili israeliani.

L’attacco avrebbe provocato danni materiali ma nessuna vittima.

Si è trattata della prima volta che Israele colpisce un’installazione iraniana in Siria.

Nessun commento da parte del portavoce militare israeliano.

VIDEO: