Caffè e brioches al bancone, multa e bar chiuso a Torino

Quattrocento euro di multa e locale chiuso per 5 giorni.

Questa è la sanzione elevata al titolare un bar del centro di Torino dagli agenti della Polizia municipale giunti sul posto a seguito della segnalazione di alcuni cittadini circa l’attività di ristorazione all’interno del locale.

Gli agenti, stando a quanto si è appreso, hanno accertato che, effettivamente, all’interno del locale erano presenti alcuni clienti che stavano facendo colazione. Alcuni stavano bevendo caffè o cappuccino, altri, invece, stavano mangiando brioches e altri snack sul posto in violazione alle regole anti covid-19 vigenti che, tra le altre restrizioni, prevedono il divieto di ristorazione all’interno degli esercizi pubblici.

LEGGI ANCHE: Covid-19, “se un dipendente si vaccina, può essere licenziato”