Cane abbandonato non voleva lasciare la sua coperta finché… / VIDEO

Un trasloco, si sa, è stressante. E non lo è solo per gli esseri umani ma anche per gli animali domestici. Ora, ci sono alcuni suggeriment utili che possono calmare i nostri amici a quattro zampe.

In primo luogo, bisogna scegliere un posto tranquillo, ordinato e pulito dove far ambientare il cane o il gatto. E potrebbe essere utile collocare lì qualche effetto personale dell’animale domestico, come la cuccia, le coperte e i giocattoli. Ed è per questo che Camilla, la triste protagonista di questa storia, non stava lontano dall’unico oggetto che possedeva, una coperta, dopo essere stata abbandonata dalla sua famiglia.

Marina Tarashevska, la co-fondatrice di Dallas DogRRR ha scoperto il cane durante una passeggiata: Camilla era stata abbandonata dalla sua famiglia a Capodanno.

Patty Dawson, direttore esecutivo del Dallas Dog RRR, ha dichiarato a The Dodo: “Pensava che la sua famiglia sarebbe tornata a prenderla. Era nella fase: ‘Aspetterò qui. Questo mi è familiare’“.

Camilla ha ignorato i tentativi della donna di farsi seguire finché non ha usato abilmente la coperta per attirarla. La donna, infatti, spostava un po’ più in là la coperta ogni qual volta Camilla si allontanava finché, in questo modo, non l’ha condotta nel cortile di casa sua.

Il cane è stato poi portato dal veterinario ed è stato curato per alcune ferite che aveva sul collo e sull’orecchio. Ora, però, Camilla sta godendo di tutto l’amore che non ha mai avuto dal suo proprietario precedente e sta imparando a fidarsi della sua nuova famiglia adottiva.