Cane festeggia il suo 20esimo compleanno: è il più vecchio Golden Retriever della storia

Una storia di amore incondizionato e di dedizione che ha portato i suoi frutti.

Cane festeggia 20 anni
August durante la sua festa di compleanno

August, meglio noto con il nome di Augie, è un cane che festeggia il suo 20esimo compleanno. Questo lo fa entrare nel Guinness dei Primati come il Golden Retriever più anziano del mondo. Il traguardo lo ha raggiunto ad aprile, qualche mese fa quindi.

L’amico a quattro zampe protagonista di questa storia straordinaria vive a Oakland, in Tennessee. A prendersi cura di lui, in maniera ineccepibile, sono i suoi due proprietari, Jennifer e Steve Hetterscheidt, che lo hanno adottato quando già era in là con gli anni: durante il suo 14esimo anno di vita, per l’esattezza.

Come regalo per celebrare un traguardo non da tutti, il cane festeggia il suo 20esimo compleanno leccandosi i baffi con una torta di carote per cani, inoltre ha trascorso del tempo con i suoi amici bipedi e con i suoi ‘fratelli’ Sherman, Belle e Bruce (anche loro Golden Retriever).

Cane festeggia 20 anni
August e i suoi tre fratelli

LEGGI ANCHE: Cane con il cancro, un ragazzo lo adotta e gli regala tanto amore nei suoi ultimi giorni (VIDEO)

«Può ancora muoversi bene (anche se è un po’ traballante dopo un po’ che sta seduto) e si diverte a fare passeggiate quotidiane nel cortile»: ha svelato Jennifer. E ancora: «Da quando gli hanno diagnosticato alcuni problemi ai reni, a 14 anni, mangia una miscela studiata ad hoc per i cani con i suoi stessi disturbi, e prende alcuni integratori per aiutare i sistema urinario e le articolazioni.”

Insomma, i suoi proprietari se ne prendono cura al meglio delle possibilità, e i risultati sono sotto gli occhi di tutti. L’aspettativa di vita media per questa razza, infatti, è di circa 10 o 12 anni, al massimo arrivano a 15. August è riuscito a sovvertire ogni pronostico.

«Ci prendiamo cura di loro fino a quando ne avremo la fortuna e li ameremo per sempre, anche dopo la morte»: ha concluso Jennifer. Un esempio di amore incondizionato non solo da parte degli amici a quattro zampe, ma anche di papà e mamma umani.

LEGGI ANCHE: Osteoartrite nel cane: quali sono i sintomi?