Cane legato, chiuso in un sacco e gettato in un canale, salvato da un passante / VIDEO

Un cane è stato legato, rinchiuso in un sacco e gettato in un canale. Per fortuna, un passante lo ha visto intorno alle 7 e mezza di stamattina – lunedì 18 febbraio – e ha chiamato i Vigili del Fuoco che, una volta giunti sul posto, hanno salvato la vita all’animale.

È successo nelle campagne di Galatone, in provincia di Lecce, in Puglia.

Il povero cane aveva le zampe legate dalle fascette in plastica nera ed era stato infilato in un sacco da cui, fortunatamente, era riuscito a liberare la testa.

Tuttavia, probabilmente il cane – un simil pastore tedesco di circa sei anni – non ce l’avrebbe fatta se non fosse stato per il passante che lo ha visto: l’animale, infatti, difficilmente sarebbe potuto sopravvivere a causa dell’ipotermia, dal momento che si trovava in acqua.

Una volta tratto in salvo, il cane è stato affidato al canile di Galatina.

La notizia è stata condivisa su Facebook da Maria Voltino (la direttrice del canile) e dal gruppo Ci metto lo zampino: