Cane in pericolo, un gruppo di giovani lo salva (non senza difficoltà)

cane-salvo

Un cane si trova in difficoltà e rischia di essere travolto dalle acque agitate di un fiume. Un gruppo di passanti se ne accorge e comincia una difficile operazione di salvataggio.

Dapprima va in acqua un ragazzo ma, nonostante sia riuscito a raggiungere il cane e a trascinarlo lontano dal centro, da solo non può fare nulla. A causa dell’alta e scivolosa parete laterale, ha bisogno di aiuto per uscire fuori dal torrente.

Perciò, si crea una vera e propria catena umana che, dopo alcuni tentativi, permetterà all’animale di essere tratto in salvo, tra gli applausi dei presenti.

La scena eroica è stata ripresa dallo smartphone di uno dei passanti e condivisa poco meno di un anno fa sui social network.

Il video ha collezionato quasi 3 milioni di visualizzazioni, nonché decine di migliaia di reazioni, condivisioni e commenti.

Alcuni commentatori hanno fatto notare il comportamento paziente del cane, consapevole che quel gruppo di esseri umani sta facendo di tutto per tirarlo fuori dall’acqua.

Altri hanno affermato che sarebbe bastata una corda per tirare su il giovane e il cane in meno tempo. Il problema, però, è che non sempre una corda è a portata di mano e bisogna ingegnarsi sul momento.

Comunque, tutto ben quel che finisce bene e complimenti agli eroi!