Cannelloni, la ricetta perfetta: come prepararli passo dopo passo

Come preparare uno dei piatti simbolo della tradizione emiliana.

I cannelloni sono un piatto molto popolare, tra i più celebri della tradizione italiana. Come si preparano? Nelle prossime righe, vediamo assieme, passo dopo passo, la ricetta perfetta.

Ingredienti

Le dosi che vi stiamo per presentare vanno bene per 5 persone.

Ingredienti per la pasta (con queste quantità, vengono circa 16 cannelloni)

  • 300 grammi circa di farina 00
  • 3 uova

Ingredienti per la salsa di pomodoro

  • 250 grammi circa di passata di pomodoro
  • uno spicchio d’aglio
  • 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • un pizzico di sale fino

Ingredienti per la besciamella

  • 250 ml di latte intero
  • 25 grammi di farina tipo 00
  • 25 grammi di burro
  • un pizzico di sale fino
  • Noce moscata grattugiata q.b.
  • un pizzico di pepe nero macinato

Ingredienti per il ripieno

  • 200/250 grammi di salsiccia
  • due uova
  • 10 grammi circa di olio EVO
  • 20/30 ml di vino rosso
  • Carne trita 300 grammi
  • Parmigiano reggiano grattugiato
  • 80/90 grammi di cipolle (stessa quantità di carote)
  • un pizzico di sale fino

LEGGI ANCHE: Tortellini: la ricetta tradizionale di uno dei piatti italiani più amati

Svolgimento

La ricetta dei cannelloni inizia con la preparazione della pasta all’uovo. Tutto parte con le uova precedentemente sbattute, che devono essere unite alla farina in una ciotola capiente. A questo punto si può iniziare a impastare con le mani, andando avanti fino a quando non si ottiene come risultato un composto uniforme.

Una volta completato questo step, bisogna trasferire il risultato dell’impasto su un piano di lavoro e manipolarlo fino a quando non si ottiene un risultato di forma sferica. Bisogna poi avvolgerlo in una pellicola trasparente e lasciarlo riposare per un’ora.

In questo lasso di tempo, si procede alla preparazione del sugo. A tal proposito, bisogna versare dell’olio in un tegame e successivamente aggiungere dell’aglio, lasciandolo imbiondire. Successivamente, arriva il momento di versare la passata di pomodoro.

A questo punto arriva il momento di realizzare la besciamella. Si parte versando il burro in un tegame e lasciandolo fondere. Il passo successivo prevede il fatto di aggiungere la farina setacciandola e mescolare velocemente con una frusta.

Una volta che ci si troverà davanti un composto leggermente bruno, bisogna versare il latte caldo e continuare a mescolare. Prima di terminare la preparazione della besciamella bisogna ‘aggiustarla’ con del sale e del pepe, integrando anche la noce moscata. Dopo aver lasciato addensare un po’ la besciamella, bisogna proseguire nel mescolarla e coprirla infine con della pellicola trasparente.

Archiviati questi step, arriva il momento di concentrarsi sul ripieno. Cosa bisogna fare? Innanzitutto preparare il soffritto con carota, sedano e cipolla, alle quali va poi aggiunta la carne trita. Dopo aver privato la salsiccia del budello e dopo averla sbriciolata, bisogna inserirla nel tegame assieme agli ingredienti sopra citati.

A questo punto, bisogna lasciare rosolare mescolando di frequente. Successivamente, è necessario salare e pepare. Nel momento in cui ci si accorge che la carne ha cambiato colore, è necessario sfumare con del vino.

Prima di versare il ripieno in una ciotola di vetro bisogna cuocere il tutto per una decina di minuti. Successivamente è necessario attendere che la carne risulti non troppo calda e aggiungere uova e parmigiano grattugiato.

Una volta completata la preparazione del ripieno, arriva il momento di concentrarsi sulla pasta. Bisogna dividere a metà il panetto sopra ricordato e, con l’aiuto di una macchina per la pasta, stendere delle sfoglie da uno spessore di 1-2 mm. Da ciascuna di esse è necessario ricavare dei rettangoli.

Ogni singolo rettangolo deve essere scottato in acqua calda. Quando è pronto, bisogna trasferire il ripieno, sistemandolo sul lato più corto e avvolgendo il tutto con le dita umide. Dopo aver arrotolato tutti i cannelloni, arriva il momento di prendere una teglia e di posizionarli sulla sua superficie. Il passo successivo prevede il fatto di cospargerli con la besciamella e il sugo. Prima di metterli in forno a 180°C per 15 minuti vanno cosparsi con del parmigiano.

LEGGI ANCHE: Broccolo gratinato al forno con besciamella: ricetta gustosa e facile da preparare