Cantautore transgender posta sui social le foto dei suoi cambiamenti

Fonte Instagram

Musicista country, dj e modello. E’ Jaimie Wilson, texano di 21 anni. Sui social è seguitissimo, è quasi una star. Non tanto per le sue cover che lo hanno consacrato nell’Olimpo di YouTube con quasi 30mila visualizzazioni a video.

Jaimie Wilson è una star perché ha avuto il coraggio di condividere con la rete una fase importante della sua vita: la trasformazione da donna a uomo.

Sui social è onnipresente. Posta foto di concerti, della sua vita privata e della sua rinascita. In particolare su Instagram ci sono tantissimi collage che mettono a confronto il prima e il dopo.

Bellissimo ragazzo oggi, incantevole ragazza ieri.

Fonte Instagram

Il suo percorso è iniziato nel 2015. Ci sono voluti due anni di trattamenti con testosterone, chirurgia plastica e un costante lavoro in palestra. E’ stata dura, ma soprattutto è stato doloroso condividere questa scelta con la famiglia che non ha accettato il cambiamento.

In un primo momento avevo paura di dichiararmi come trasgender perché quando ero donna non davo nessun segno di mascolinità“, racconta dal suo profilo Instagram, seguito da più di 300.000 persone.

Quando sono diventato uomo – ricorda – in tanti si rifiutavano di crederci. Gli stereotipi hanno bisogno di essere abbattuti. Ma alla fine però capisci che la cosa più importante non è essere quello che le persone pensano tu sia ma diventare quello che tu sai di essere“.

Oggi Jaimie è sereno e si appresta a lanciare la sua carriera da musicista. Accompagnerà Pink in tour.

Ad maiora.