Cronaca Social
cantucci con mandorle e uvetta

Cantucci con mandorle e uvetta: croccanti e golosi, perfetti per le feste

I cantucci con mandorle e uvetta sono dei dolcetti facili e veloci da fare, croccanti e gustosi, perfetti per il periodo natalizio. Sono perfetti per inzupparli nel latte oppure come dopo cena intingendoli nel vin santo. Scopriamo quali sono gli ingredienti necessari e qual è il procedimento per prepararle questi biscottini da sapore unico e inimitabile.

cantucci con mandorle e uvetta
  • Difficolt: molto facile
  • Tempo di preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 15 minuti
  • Quantità: circa 15 biscotti

Ingredienti per preparare i cantucci con mandorle e uvetta

  • 125 g di farina 00
  • 50 g di mandorle
  • 20 g di granella di nocciole
  • 80 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • 4 gocce di vaniglia
  • 30 g di uvetta
cantucci natale

Procedimento

  1. Versare la farina in una ciotola con il bicarbonato, lo zucchero, l’uovo, le mandorle, l’uvetta, dopo averla immersa in acqua o rum e poi lavata e tamponata.
  2. Aggiungere il sale e la granella di nocciole.
  3. Mescolare tutti gli ingredienti e all’occorrenza aggiungere il tuorlo d’uovo.
  4. Una volta che il composto sarà ben omogeneo, realizzare due filoncini.
  5. Mettere i filoncini su una teglia rivestita con carta da forno.
  6. Infornare in forno caldo a 180° per circa 10 minuti.
  7. Trascorso il tempo, sfornare e tagliare delle losanghe dallo spessore di circa 1,5 cm.
  8. Disporre i cantucci tagliati nella teglia e far cuocere per altri 5 minuti.
cantucci

I cantucci sono pronti, una volta sfornati, puoi servirli in un vassoio e offrirli ai tuoi ospiti. Un’ottima idea è quella di preparare dei sacchetti da regalare per Natale. Sicuramente saranno ben graditi. In alternativa a questi ingredienti, puoi sostituire l’uvetta con la cioccolata oppure le mandorle con nocciole o pistacchi. La ricetta è molto versatile. Puoi conservare i cantucci per circa una settimana o poco più, l’importante è disporli in una scatola di latta o contenitore in vetro con chiusura ermetica.