Carabiniere fuori servizio interviene per sedare una rissa e viene pestato

È successo a Castellammare di Stabia. Il militare è in gravi condizioni.

A Castellammare di Stabia, nel Napoletano, un carabiniere fuori servizio è stato pestato per essere intervenuto per sedare una rissa tra due persone.

Il militare, poco dopo la mezzanotte si trovava nei pressi di piazza Principe Umberto quando ha provato a mettere fine a una scazzottata tra due uomini.

Il carabiniere, però, è stato picchiato selvaggiamente dai due che secondo le testimonianze avrebbero anche usato caschi e sedie per colpirlo. Secondo quanto si apprende le sue condizioni sono considerate gravi a causa di un’emorragia ma non sarebbe in pericolo di vita.

Il militare è stato soccorso dai tanti testimoni presenti alla scena, mentre gli aggressori sono fuggiti. Il traffico eè rimasto paralizzato e ne sono conseguite difficoltà anche per far arrivare l’ambulanza sul luogo dei soccorsi. Il 118 ha impiegato quasi mezz’ora per portare il militare in ospedale.

Sul posto, a pochi passi dalla Cassa Armonica della villa comunale di Castellammare, è giunta una pattuglia della polizia e i carabinieri del comando locale, che hanno avviato le indagini per risalire ai responsabili del pestaggio.

LEGGI ANCHE: Sub morto falciato dall’elica di un’imbarcazione.