Carabiniere lascia l’Arma per diventare suora, la storia di Ilenia

Ha 26 anni e ha deciso di abbandonare l’Arma per prendere i voti. Tutto dopo un viaggio a Medjugorje.

suora

Da Carabiniere a suora. È quello che accadrà a breve a Ilenia Siciliani, 26enne originaria del Frusinate che ha prestato servizio fino ad oggi presso la caserma di Caltanissetta.

La giovane, infatti, ha deciso di abbandonare l’Arma per prendere i voti. Tutto ha avuto inizio con un viaggio a Medjugorje, in Bosnia ed Erzegovina, luogo di pellegrinaggio cattolico in seguito a “un’apparente apparizione della Vergine Maria” nel 1981.

Qui Ilenia ha conosciuto un gruppo di suore con le quali ha mantenuto i contatti anche dopo il viaggio e grazie alle quali presumibilmente ha maturato l’idea di prendere i voti. Entrerà a far parte delle missionarie della Divina Rivelazione e dopo un percorso vocazionale di qualche anno arriverà alla consacrazione religiosa.

Un cambiamento non da poco per una ragazza molto giovane che è sempre stata una amante dello sport (è una maratoneta) e delle moto, ma anche dei viaggi: in solitaria ha visitato tutte le chiese più belle della Sicilia. Ma ora volta pagina.

Nel frattempo, durante il suo ultimo giorno in Caserma, i colleghi hanno organizzato per lei una celebrazione religiosa per salutarla prima della partenza per un convento romano. Alla cerimonia, che si è tenuta nella parrocchia Regina Pacis di Caltanissetta, hanno partecipato esponenti sia della curia romana che di quella palermitana, tra cui il cappellano militare della Regione Siciliana, don Salvatore Falzone.

Leggi anche: 5 cose da non indossare quando stiamo per viaggiare in aereo.

Seguici anche su News Republic. Scarica l’APP, è gratis: