Carlo Conti: “Io e Fabrizio Frizzi avevamo un’idea”

In cantiere c’era una nuova edizione de ‘I migliori anni’ condotta con l’amico Fabrizio Frizzi. A rivelarlo è Carlo Conti in una intervista al settimanale ‘Chi’.

I due conduttori, infatti, memori del feeling creatosi a ‘Tale e Quale Show’ dove Frizzi era stato uno dei concorrenti, avevano deciso di tornare in tv insieme, ma questa volta spalla a spalla a condurre uno show musicale. Ma non c’è stata la possibilità. E così al conduttore toscano adesso non rimane che il ricordo di uno dei suoi più cari amici.

Quando un dolore è così forte non puoi fare proclami. È uno strazio – ha confessato alla rivista – che hai dentro fortissimo e ti toglie le parole. Non riesco a commentare una cosa che mi tocca così da vicino, preferisco il silenzio per cercare di metabolizzarlo. Andare in onda è stato triste, ho messo il pilota automatico. Ma è stato difficile andare avanti perché eravamo veramente legati. Mi chiamava ‘fratellone’ e questo dice tutto”.

[button-red url=”https://www.cronacasocial.com/ecco-come-la-rai-ha-deciso-di-omaggiare-fabrizio-frizzi/” target=”_blank” position=”center”]Ecco come la RAI ha deciso di omaggiare Fabrizio Frizzi[/button-red]

L’affetto che ha ricevuto – ha concluso – è la dimostrazione che il buonismo lascia il tempo che trova, conta ciò che il pubblico ha visto ed è quello che il pubblico ama. Fabrizio ha seminato amore e ci ha fatto capire che essere normali non è mai un difetto”.