Carlo Conti pronto a lasciare ‘L’Eredità’?

È stata dura prendere il posto dell’amico e collega Fabrizio Frizzi. Carlo Conti, ritornato al timone de ‘L’Eredità’ all’indomani della scomparsa del conduttore, aveva malcelato la sofferenza del momento.
Avrei voluto essere ovunque, ma non qui” aveva detto in apertura di puntata senza nascondere il dolore della perdita e il disagio perché proprio a lui era toccata questa sostituzione.

Non sorprende più di tanto, quindi, che voci di corridoio sempre più insistenti, in queste ore stiano dicendo che il conduttore toscano è pronto a lasciare ‘L’Eredità’. Pare, infatti, che in viale Mazzini si stia cercando un sostituto per il quiz show di punta della tv di Stato. Sembrerebbe che Conti abbia deciso di lasciare il programma per i troppi impegni, ma la morte di Frizzi sicuramente sta avendo il suo peso.

Allo stesso tempo, sempre negli stessi corridoi, si vocifera che sulla carta ci sarebbero già due nomi fra cui decidere: Amadeus e Alessandro Greco.

Scelta difficile. Amadeus è un veterano dei quiz preserali e per lui si tratterebbe di un ritorno negli studi de ‘L’Eredità’: fu proprio lui a tenere a battesimo il programma nell’ormai lontano 2002, e ne ha condotte ben 4 edizioni.


Alessandro Greco, invece, vanta nel suo curriculum diversi show (‘Uno mattina estate’ e ‘Furore’ per citare i più famosi) e quest’anno è impegnato in ‘Zero e lode’ su Rai Uno che sta riscuotendo un buon successo.