Castel Volturno, fa il giro del mondo in bicicletta ma gliela rubano

Foto Repubblica.it

Posta la foto della sua  bici su Facebook, ancora scosso per la sua disavventura.

“Aiutatemi a ritrovarla. Oltre il valore economico, aveva un valore sentimentale enorme”.

Etienne Godard, 30 anni, francese stava facendo il giro del mondo in bici con la moglie, ma arrivato in Italia ha perso la sua bicicletta.

“L’ho lasciata incustodita per cinque minuti sulla spiaggia di Castel Volturno ed è sparita”.

Nelle grandi sacche attaccate alla bici c’era di  tutto: “Vestiti, occhiali da vista e da sole, attrezzi da campeggio”, ma anche ” Fotocamera e Iphone”.

Godard era in viaggio con la moglie, entrambi giovani medici con la passione per i viaggi. Erano partiti da Hong Kong, direzione Francia del Nord. Undici  mesi di viaggio e 15 mila chilometri. In poche settimane i due viaggiatori avrebbero raggiunto casa, sulla Costa della Normandia, ma il loro viaggio si è fermato in un lido di Baia Verde, alle porte di Caserta.

Un viaggio fantastico, raccontato attraverso le foto che la coppia scattava ad ogni tappa. In poche settimane avrebbero raggiunto casa, sulla costa della Normandia, ma il sogno si è interrotto in un lido d Baia Verde. Etienne, questo il nome della vittima del furto, racconta che ha perso di vista la bicicletta per pochi minuti.

Tra i commenti al post, tante scuse di italiani e qualche attacco per la forte presenza di extracomunitari nella zona. Etienne Godard è ripartito ieri verso la Francia.