C’è posta per te, Balotelli ha davvero acquistato l’auto a Gabriele?

Balotelli-De-Filippi

Sabato scorso – 16 febbraio – a C’è posta per te è stata esilarante la missione compiuta da Pio e Amedeo per conto del fratello di quest’ultimo, Gabriele, che ha una malformazione alla mano.

Sì, perché la coppia di comici foggiani ha spudoratamente preteso da Mario Balotelli, l’attaccante italiano del Marsiglia, che acquistasse l’auto per il ragazzo, fresco di patente.

La coppia di Emigratis ha conquistato – come già accaduto al Festival di Sanremo – il pubblico in studio e a casa con una raffica di battute divertentissime a cui non ha saputo resistere neanche il destinatario della busta che, comunque, non ha perso occasione per sottolineare di essere italiano (è nato a Palermo) e fiero di vestire la maglia della Nazionale.

Insomma, dopo un piano di convincimento che stava andando per le lunghe – a tal punto che Maria De Filippi si era proposta di pagare metà del prezzo dell’auto già accuratamente scelta dal duo con tanto di concessionario in studio con contratto solo da firmare – Balotelli ha ceduto e ha regalato l’auto a Gabriele.

La padrona di casa ha poi sottolineato che “in tanti anni di conduzione nessuno aveva mai fatto una cosa così in questo studio“.

Ma la domanda che i telespettatori del programma della De Filippi si sono fatti dopo è: davvero Balotelli ha acquistato l’audio per il ragazzo pugliese?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Grazie Mario per la Macchina!? Ti voglio bene!??❤❤

Un post condiviso da Gabriele Grieco⚽️ (@gabrielegiorgia.95) in data:

Ebbene sì… Su Instagram Gabriele ha condiviso una foto con Balotelli con queste parole: “Grazie Mario per la macchina! Ti voglio bene“.

P.s. C’è Posta per te ha avuto il picco di 6.605.000 telespettatori con Pio e Amedeo.