C’è posta per te, cachet sostanzioso per Belen e Iannone

Il sabato in televisione è scontro tra due regine: da un lato (RAI) c’è Milly Carlucci con Ballando con le stelle e dall’altro (Mediaset) c’è Maria De Filippi con C’è posta per te.

La prima sfida, avvenuta il 10 marzo scorso, è stata vinta da Lady Costanzo con un distacco di ben sette punti di share.

Un successo che, comunque, ha avuto anche un costo economico per la De Filippi.

Nell’ultima puntata del suo programma, infatti, c’erano come ospiti anche Belen Rodriguez e il suo fidanzato Andrea Iannone.

Ebbene, stando a quanto riportato dalla rivista Diva e Donna, “sembra che la produzione abbia sborsato ben 50 mila euro per la coppia“.

Insomma, l’entourage della De Filippi non sta badando a spese pur di mantenere la propria posizione di leadership nel sabato sera televisivo degli italiani, il che si traduce naturalmente in maggiori introiti pubblicitari.

A proposito, poi, della ‘sconfitta’, Milly Carlucci, a La Verità, ha dichiarato di avere superato in termini di ascolti il debutto dello scorso anno di Ballando con le stelle e ha, al contempo, lanciato una frecciatina alla concorrenza:

“Hanno l’abitudine di chiudere la prima serata ben oltre la mezzanotte. Ci hanno costretto ad adeguarci per non regalare share”.

E ora restiamo in attesa di scoprire chi la spunterà fra due giorni…