C’è un lago salato su Marte: “Una delle scoperte più importanti”

Marte

Un grande lago di acqua liquida e salata è stato scoperto sul pianeta Marte grazie ai dati del radar italiano Marsis della sonda Mars Express.

La scoperta, pubblicata sulla rivista scientifica Science, è stata illustrata stamattina – mercoledì 25 luglio  – dall’Agenzia Spaziale Italiana e da altri enti di ricerca.

Stando ai dati giunti dal pianeta rosso, il lago avrebbe tutti i requisiti per ospitare forme di vita.

Il presidente dell’Agenzia, Giuseppe Battiston, ha dichiarato: “Una delle scoperte più importanti degli ultimi anni“.

Sono decenni che ricercatori italiani sono impegnati nelle ricerche su Marte insieme a ESA e NASA – ha spiegato Battiston -, spesso in ruoli di leadership. I risultati di MARSIS confermano l’eccellenza dei nostri scienziati e della nostra tecnologia. Sono un ulteriore riprova dell’importanza della missione ESA a leadership italiana ExoMars, che nel 2020 arriverà sul Pianeta Rosso alla ricerca di tracce di vita fino a due metri di profondità sotto la superfice del pianeta”.