Cena shock all’ospedale di Brindisi: trovata una strana cosa nella minestra

Cena con (bruttissima) sorpresa per una paziente dell’ospedale Perrino di Brindisi, in Puglia.

Una donna, infatti, si stava apprestando a mangiare la minestra – farfalline al brodo – quando ha visto che galleggiava una strana ‘cosa’.

Ne dà notizia BrindisiOggi.it.

La donna, ovviamente, non ha più cenato e ha consegnato il vassoio all’infermiera, segnalando e denunciando il caso alla dipendente della ditta incaricata per la consegna dei pasti nei reparti ospedalieri.

Indefinibile la ‘schifezza’ trovata sulla minestra.

Dalla foto si evince soltanto che era di forma circolare con intorno una pellicina di colore arancione.

Come si legge nella testata locale pugliese, non si è trattato di un caso isolato.

Già lo scorso anno il direttor dell’ASL, Giuseppe Pasqualone, ha aperto un’inchiesta dopo che un paziente ha trovato un insetto nell’insalata.

I NAS, inoltre, più volte hanno controllato la cucina dell’ospedale della città pugliese.