Che fine ha fatto Anna Oxa?

Dov’è finita la vincitrice del Festival di Sanremo con Fausto Leali nel 1989?

Recentemente di lei ha parlato Fausto Leali, protagonista del Capodanno L’anno che verrà su Raiuno, condotto da Amadeus.

E certamente una come Anna Oxa manca tra le cantanti italiane di primo piano o al prossimo Festival di Sanremo. Proprio Leali e la Oxa lo vinsero nel 1989, con una canzone d’amore molto intensa che si chiamava Ti lascerò. Un brano scritto da scritto da Franco Fasano, Fausto Leali, Franco Ciani, Fabrizio Berlincioni e Sergio Bardotti.

Quel Sanremo è un alto esempio di spettacolo Anni Ottanta. Con l’inizio con Leali e l’arrivo a metà canzone di Anna Oxa, che ripercorre – con un filo di paura – le scale della passerella sanremese.

«Eravamo molto amici io e lei – ha dichiarato recentemente a ‘La Vita in Diretta’ –. A quel tempo, lavoravamo per la medesima casa discografica. Personalmente e in tutt’onestà, volevo chiudere del tutto con Sanremo, ma insistettero e mi dissero di andarci con lei».

Quello è stato uno dei momenti più belli della carriera della Oxa, partita alla fine degli anni Settanta con Un’emozione da poco e sviluppatosi negli anni.

LEGGI ANCHE: Chi è la compagna di Checco Zalone?

Sbagliato dire che gli ultimi anni sono stati di bassa visibilità per la Oxa, che continua a fare la cantante. Nel 2010, per esempio, era nel cast di Amici di Maria De Filippi, che ha affrontato con tutti i crismi che si devono a una diva che nella vita avrebbe voluto essere Patty Pravo, ma a cui è sempre mancato un certo quid e forse una certa “gentilezza” umana e culturale per raggiungere il livello della mitica Patty. Nel 2014 la Oxa è stata anche parte integrante del cast di Ballando con le stelle di Milly Carlucci.

LEGGI ANCHE: Parcheggio incivile, è reato bloccare l’auto altrui.

Foto: Fabio Ferrari.

E pur rivelandosi sempre una grande professionista, non riesce ancora a togliersi quella ‘patina anni Ottanta’ di chi non ha capito che i tempi sono cambiati. E, infatti, se la cerchi sui social non la vedi molto attiva e non la vedi con tanti follower, dimostrazione del fatto che ogni cosa ha un suo tempo: è il web, ex, bellezza. Già, se fossimo negli anni Ottanta e ci fossero i Social, forse la Oxa sarebbe quasi la Elettra Lamborghini di turno. D’altra parte l’ereditiera, twerking a parte, sul palco si muove come lei.

Non si conosce il 2020 di Anna. Tutti noi vogliamo che sia come sempre: in musica. Il resto lo dirà il mercato, il successo e i fan.

LEGGI ANCHE: L’alluminio in cucina fa male? Ecco cosa bisogna sapere.