Chef Rubio, ecco chi prenderà il suo posto a Camionisti in trattoria

Dopo l’addio tra Gabriele Rubini e Discovery Channel si è già fatto il nome per la sostituzione.

Ormai è noto che tra Chef Rubio e Discovery Channel c’è stato un addio che ha suscitato molta attenzione in virtù delle numerose polemiche social delle scorse settimane.

Aspetto che, almeno ufficialmente, non avrebbe inciso sulla rottura con il gruppo americano.

Camionisti in trattoria avrà però una quarta stagione, in onda su Nove e DMAX, anche senza Gabriele Rubini, vero nome dell’ex volto del docureality. Il suo sostituto sarà annunciato da Discovery nelle prossime settimane ma le voci di corridoio fanno sapere che il candidato numero uno sarebbe Misha Sukyas, chef di origini armene naturalizzato italiano.

Un nome già noto ai telespettatori del gruppo televisivo perché impegnato come giudice nel programma “Chopped Italia” in onda su Food Network. Misha, classe 1980, ha lavorato in Inghilterra, India e Australia. A Milano con tre soci ha aperto in successione “L’Alchimista“, “Spice” e “Puzzle” sperimentando ingredienti, spezie e tecniche. Un volto nuovo e meno noto per un format ormai rodato.

LEGGI ANCHE: Quanto costa mangiare al ristorante di Massimo Bottura?

Misha Sukyas

Misha ha origini metà armene e metà italiane, essendo milanese da parte di madre. Si avvicina alla cucina non per scelta sua ma del padre che decide di spedirlo a lavorare come lavapiatti in California dopo gli anni burrascosi del liceo. Qui però scopre un nuovo mondo, quello della brigata, che a lui ricorda una ciurma, e se ne innamora non desiderando altro che diventarne il capitano.

Si trasferisce così a Londra, dove trascorre alcuni anni lavorando alla giornata, fino all’incontro con Antonello Tagliabue, chef di Bice a Londra. Sarà lui il suo primo vero mentore, l’unico in grado di dominare il suo carattere ribelle ma allo stesso tempo trasmettergli grande passione per la cucina. Da quel momento nel suo curriculum compaiono solo nomi importanti e il passaporto dello chef si riempie di timbri: dalla vicina Olanda alla Cina, passando per Indonesia, Australia, India e Africa.

Tornato in Italia apre un suo ristorante L’Alchimista, dove propone cucina innovativa, ma ha vita breve. Chiuderà solo un anno dopo. Ci riprova con Puzzle e con diversi temporary restaurant ma è con Food Network che impariamo a conoscere e apprezzare la sua cucina grazie al programma Effetto Wow.

LEGGI ANCHE: Adottare i bambini in Italia: cosa dice la legge italiana.

Della sua vita privata non sono noti i dettagli. Osservando il suo profilo Instagrampare che la sua unica passione sia la cucina. Impossibile quindi capire se sia o meno fidanzato. Di certo Misha non è sposato e non ha figli.

Intanto pare che chef Rubio nei prossimi giorni sarà ospite di Raidue per parlare in un programma televisivo contro il bullismo. La nuova polemica è già dietro l’angolo.

LEGGI ANCHE: Buone notizie per chi ama il caffè.