Chi è Anna Dan: cosa (forse) non sai sulla moglie di Gianni Morandi

Su di lei non si hanno tante informazioni ma ci proviamo lo stesso. Ecco alcune curiosità.

Anna Dan, ovvero la moglie di Gianni Morandi. La donna che se non ci fosse, lui non saprebbe cosa fare. Nemmeno le fotografie su Instagram. Perché ci sono uomini che sul palco sono capaci di tutto. Ma se non avessero una grande donna accanto, dietro le quinte non saprebbero combinare nulla. E Gianni lo sa.

Anna Dan è nata il 12 ottobre 1957 sotto il segno della Bilancia. Su di lei non si hanno tantissime informazioni, visto che la sua fama è dovuta soprattutto alla relazione con Gianni Morandi.

Sappiamo però che di professione fa la fotografa, mentre in passato è stata dirigente di un’azienda informatica. Dal suo profilo Instagram, inoltre, si possono facilmente evincere le sue più grandi passioni: la lettura, la cucina, il mare, e naturalmente la sua famiglia, cioè Gianni e il figlio Pietro.

LEGGI ANCHE: Giancarlo Magalli: ecco chi è l’ex moglie Valeria Donati.

Ricordiamo che Gianni Morandi ha sposato Anna Dan in seconde nozze, dopo il matrimonio con la nota annunciatrice televisiva Laura Ephrikian (nota anche come Laura Efrikian), dalla quale ha avuto altri tre figli: Marco, Marianna e Serena.

Gianni e Anna si sono conosciuti a Bologna, città natale del cantautore, durante una partita di calcio: lei era in tribuna per seguire la partita, lui in campo! Secondo quanto poi riferito da entrambi, la scintilla dell’amore scoccò subito e, dopo quel breve incontro, i Nostri non si sono più lasciati. Il matrimonio fu celebrato in segreto e in forma rigorosamente privata (vi parteciparono solo pochi amici e i parenti più stretti).

Tempo fa Gianni Morandi ha ricordato in un romantico post il primo incontro con la sua dolce metà: “19 agosto 2014. Il 19 agosto di venti anni fa, Anna è entrata nella mia vita. Ero a Monghidoro, avevo organizzato una partita di calcio al mio paese e lei arrivò da Bologna con alcuni amici comuni. Rimasi colpito dai suoi occhi e dalla sua personalità. Aveva una macchina fotografica al collo e una gonna a fiori. Era veramente splendida!”.

LEGGI ANCHE: Lutto nel mondo della musica: è morto Fred Bongusto.

E ancora: “In quel periodo lavoravo molto, avevo appena concluso una lunga tournée nei teatri e stavo pensando a nuove canzoni da incidere. Eravamo entrambi liberi sentimentalmente, lei usciva da una breve relazione e io pensavo soprattutto alla musica. Ero separato già da diciotto anni e avevo avuto qualche storia, ma evidentemente non quella giusta. Quell’incontro fu fatale, ci innamorammo e oggi continuiamo a essere felici insieme”.

Dopo una vita da consulente informatica in azienda, Anna ha scelto di seguire la sua passione e il suo talento, e oggi lavora come fotografa. La sua professione la sfrutta anche per svelare al pubblico i segreti di “casa Morandi”.

Gli scatti che si possono ammirare sui seguitissimi profili social di Gianni Morandi, in cui il cantante racconta con simpatia la sua quotidianità e la sua vita familiare sono, infatti, tutti merito di Anna.

La moglie è in un certo senso l’artefice del successo social di Morandi, ma non solo per le foto: quegli scatti emozionano e coinvolgono il pubblico perché raccontano la loro felicità coniugale, il loro amore normale e fortissimo, la loro complicità invidiabile e la voglia, dopo più di 25 anni, di continuare a divertirsi insieme.

LEGGI ANCHE: “Le sigarette elettriche aumentano i danni cardiovascolari”.