Chi è Augusta Iannini, la moglie di Bruno Vespa?

Classe 1950, è un magistrato di successo.

Bruno Vespa è uno dei simboli della tv e del mondo del giornalismo in Italia. Lo storico volto di Porta a Porta è sposato con Augusta Iannini.

Augusta Iannini: quanti anni ha la moglie di Bruno Vespa?

Augusta Iannini, consorte di Bruno Vespa, è nata a L’Aquila il 20 gennaio 1950. Ciò significa che, nel 2020, ha compiuto 70 anni.

Studi e carriera

La moglie di Bruno Vespa si è diplomata al Liceo Classico e si è laureata in Giurisprudenza presso l’Università la Sapienza di Roma. Abilitata alla professione forense nel 1977, ha ricoperto il ruolo di magistrato di sorveglianza per le carceri dal 1980 al 1983. Successivamente, è stata giudice istruttore del Tribunale di Roma.

LEGGI ANCHE: Coronavirus: Bruno Vespa contro i Parlamentari (VIDEO)

Giudice per le Indagini Preliminari fino al 2001, ha lavorato per diverso tempo al Ministero della Giustizia.

Rapporto con Bruno Vespa

Augusta Iannini è sposata con Bruno Vespa dal 1975. Dalla loro relazione sono nati due figli. Il primo, Federico, classe 1979, è giornalista. Con una carriera iniziata scrivendo sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, nel 2007 ha lavorato fianco a fianco con il padre. Il secondogenito Alessandro è invece avvocato. Laureato in Giurisprudenza nel 2007 e iscritto all’Ordine dal 2011, è specializzato in Real Estate e in Diritto Commerciale e Societario.

LEGGI ANCHE: Bruno, il cane salvato da una donna che aveva la stessa malattia