Chi è Fabrizio Gifuni, il marito di Sonia Bergamasco?

Nato a Roma nel 1966, è tra gli interpreti italiani più raffinati dello scenario cinematografico e teatrale.

  • Nato e cresciuto a Roma, è sposato con Sonia Bergamasco dal 2000.
  • Sonia Bergamasco e Fabrizio Gifuni hanno recitato assieme ne La Meglio Gioventù.
  • I due attori sono genitori di due figlie.

Sonia Bergamasco, interprete di Livia nella fiction Il Commissario Montalbano, è sposata da oltre 20 anni con il collega Fabrizio Gifuni. Scopriamo qualche dettaglio in più su di lui.

LEGGI ANCHE: Isola dei Famosi 2021, chi sono i concorrenti e quando parte il programma?

Età

Fabrizio Gifuni è nato a Roma il 16 luglio 1966. Ciò significa che ha attualmente 55 anni e che ne compirà 56 in estate.

Carriera

Diplomato all’Accademia Nazionale di Arte Drammatica, Fabrizio Gifuni ha esordito sul grande schermo nel 1993 con il film Giovanni Falcone, pellicola diretta da Giuseppe Ferrara. Vincitore del David di Donatello come Miglior Attore non Protagonista per Il Capitale Umano, ha recitato in film come La Meglio Gioventù, La Ragazza del Lago, Lei mi Parla Ancora.

Gifuni ha lavorato molto anche sul piccolo schermo. Tra le fiction che lo hanno visto parte del cast rientrano titoli come De Gasperi, l’uomo della Speranza – mini serie che, come La Meglio Gioventù, lo ha visto condividere il set con la moglie Sonia Bergamasco – e Paolo V, il Papa della Tempesta.

Fabrizio Gifuni è noto pure per la sua fervente attività teatrale. In questo caso, si parla di un esordionel 1993 con Elettra. L’ultima apparizione sul palcoscenico risale al 2019 con lo spettacolo Con il vostro irridente silenzio. Studio sulle lettere dalla prigionia e sul memoriale di Aldo Moro.

Rapporto con Sonia Bergamasco

Coppia nel lavoro e nella vita, Sonia Bergamasco e Fabrizio Gifuni sono sposati dal 2000 e sono genitori di due figlie, Valeria e Maria.

Instagram

Fabrizio Gifuni è presente su Instagram con un account seguito da poco più di 1000 persone.

LEGGI ANCHE: Paolo Bonolis sulla moglie: “Ecco cosa penso di Sonia”