Chi è il (forse) futuro Presidente del Consiglio del governo Lega – M5S

Oggi, salvo sorprese dell’ultim’ora, dovrebbe essere il giorno del governo Lega – Movimento Cinque Stelle.

Raggiunto l’accordo sul contratto e sul nome del Presidente del Consiglio, il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, ha convocato le delegazioni della Lega e del Movimento Cinque Stelle per il pomeriggio.

Nel dettaglio, il Presidente della Repubblica alle 17.30 riceverà la delegazione pentastellata, con Luigi Di Maio, Danilo Toninelli e Giulia Grillo.

Alle 18.00, invece, sarà il turno dei leghisti con Matteo Salvini, Gian Marco Centinaio e Giancarlo Giorgetti.

Intanto, per quanto concerne il nome del Premier, in pole position per Palazzo Chigi ci sarebbe Giuseppe Conte, giurista, docente di diritto privato.

CHI È GIUSEPPE CONTE

54 anni, Giuseppe Conte è professore ordinario di diritto privato a Firenze e avvocato cassazionista.

Il probabile futuro premier ha studiato a Yale, a Vienna, alla Sorbona e nel Regno Unito.

Conte era stato inserito nella squadra di governo di Di Maio in caso di vittoria delle elezioni in solitario del M5S ed era stato scelto per il ministero della Pubblica Amministrazione, de-burocratizzazione e meritocrazia.

Conte è nato a Volturara Appula (Foggia) ed è residente a Roma.

Laureato in Legge alla Sapienza è stato borsista del Cnr e ha perfezionato i suoi studi giuridici all’estero presso Yale University (New Haven, USA, 1992), Duquesne University (Pittsburgh, USA, 1992), International Kultur Institut (Vienna, 1993), Université Sorbonne (Parigi, 2000), Girton College (Cambridge, Regno Unito, 2001), New York University (New York, USA, 2008 e 2009).