Chi è Stefania Seimur, la promessa sposa di Vittorio Grigolo

Scopriamo qualcosa di più sulla modella ucraina.

Stefania Saimur

L’abbiamo vista commuoversi mentre il suo fidanzato le ha fatto la dichiarazione d’amore live. Adesso, è venuto il momento di scopre chi è questa donna, di cui abbiamo conosciuto il sorriso e le lacrime in televisione.

Stefania Seimur è stata preimpalmata ‘a sorpresa’ da Vittorio Grigolo, direttore artistico di Amici di Maria De Filippi, nel corso dell’ultima puntata di All together now, il talent condotto da Michelle Hunziker.

Un’improvvisata? Non tanto perché il programma era già preregistrato e organizzato per l’evento. Le inquadrature erano già state tutte tarate e calcolate al secondo. Però è stato bello credere che fosse tutto vero e spontaneo.

LEGGI ANCHE: Chi è Sara Testi, la figlia di Lorella Cuccarini

Stefania è una modella di origini ucraine ed è mamma di una bambina, avuta giovanissima, da appena 17 anni. Nel suo Instagram da 7 mila e 800 follower, neanche tantissimi, si alternano foto dove si mostra con tutta la sua bellezza a immagini molto familiari che mostrano una madre tenera e interessata alla crescita della sua piccola.

E a proposito del matrimonio, è stato proprio per fare felice la bambina che il tenore Grigolo ha chiesto a Stefania di sposarla. Il risultato è stato l’effetto lacrima per il pubblico in studio e da sala. E un picco di ascolti non secondario, ma che non è stato capace di superare Mary Poppins, che in quello stesso momento era in onda su Raiuno.

Stefania, che in passato a Kiev è stata anche una ballerina, in questo momento è in piena ricerca di visibilità e cerca posto come modella e attrice. La scena della consegna dell’anello di matrimonio è pur sempre un modo di conquistare quella visibilità necessaria per essere notati dal pubblico. Una bella mossa mediatica e, si spera, d’amore da parte di entrambi.

LEGGI ANCHE: Brasiliano adotta 42 bambini disabili.

Sicuramente i due, coppia fissa nella vita, cercheranno anche di esserlo televisivamente parlando. Non mancheranno sicuramente ospitate nei programmi Mediaset e giornali di gossip che si contenderanno l’esclusiva del matrimonio che verrà. C’è chi parla anche di dargli un programma insieme. Ma queste sono dinamiche televisive tutte da calcolare con pesi e pesetti legati al mondo della pubblicità.

Resta solo una critica da fare. Perché, in questi tempi contemoranei degli anni Venti, si sceglie la televisione per dire alla prorpia innamorata di sposarsi? Dove sono finiti quei momenti da vivere in due e nell’intimità che restano privati? La dichiarazione d’amore in tv non è neanche qualcosa di originale. Bisognerebbe tornare ai vecchi tempi. Che tempi…

LEGGI ANCHE: I peli dal naso vanno strappati?