Chi è Zozibini Tunzi, la sudafricana Miss Universo 2019

Ha 26 anni e ha vinto la fascia di più bella del Pianeta.

La nuova Miss Universo si chiama Zozibini Tunzi, ha 26 anni, è arrivata sul palco di Atlanta per la finale del concorso di bellezza più importante al mondo come rappresentante del Sudafrica e si è portata a casa la fascia di più bella del pianeta vincendo su 90 concorrenti e battendo in finale le miss Porto Rico e Messico.

Ma non solo. Zozibini Tunzi è una miss che fa parlare perché il suo titolo arriva in una edizione nella quale i diritti delle donne sono entrati per la prima volta nel concorso. La sua vittoria segna è una piccola rivoluzione. Il motivo lo spiega lei stessa nelle dichiarazioni rilasciate dopo l’incoronazione, tra gli applausi del pubblico: «Sono cresciuta in un mondo dove una donna come me, con il mio tipo di pelle e con il mio tipo di capello, non sarebbe mai stata considerata bella. Penso che sia arrivato il momento del cambiamento».

LEGGI ANCHE: Vi ricordate di Pamela di Non è la Rai? Ecco che fine ha fatto.

Quinta miss nera della storia del concorso, Zozibini è la prima a sfoggiare i capelli corti e al naturale. Il suo è stato un discorso molto apprezzato e lontano dal cliché «voglio che le guerre del mondo finiscano» che ha incluso i temi della consapevolezza e dell’autostima.

E su Instagram la nuova reginetta, che succede a Catriona Gray, commenta così la vittoria: «Questa notte si è aperta una portae non potrei essere più grata per essere stata la persona che l’ha attraversata. Mi auguro che ogni piccola donna che ha seguito questo momento possa credere per sempre nel potere dei suoi sogni e possa vedere il suo viso riflesso nel mio. Affermo con orgoglio il mio nome Zozibini Tunzi, Miss Universo 2019».

LEGGI ANCHE: Mattarella agli studenti: “L’evasione fiscale è indecente”.

Nata a Tsolo, cittadina della provincia del Capo Orientale, e cresciuta nel villaggio di Sidwadweni si è trasferita con le tre sorelle e i genitori – che sono il suo modello di vita – a Città del Capo. È da tempo attiva nella lotta contro la violenza di genere ed è una sostenitrice della bellezza naturale.

Durante le fasi del concorso, la futura Miss Universo 2019 ha affermato che la cosa più importante che le ragazze hanno bisogno di imparare è la leadership: «Si tratta di qualcosa che è mancato alle ragazze e alle donne per molto tempo, e non perché non la vogliamo, ma per quello che la società ha deciso che le donne devono essere. Io penso che siamo gli esseri più potenti del mondo», ha detto Tunzi.

Nella stessa edizione che l’ha vista trionfare ha partecipato anche Miss Birmania Swe ZIn Htet, facendo parlare di lei per essere stata la prima concorrente apertamente omosessuale di Miss Universo.

LEGGI ANCHE: 5 alimenti che possono causare il mal di testa.