Chi sono e cosa fanno Giulia e Paolo, i figli di Carlo Verdone?

Nati nel 1986 e nel 1988, sono frutto dell’amore tra Verdone e l’ex moglie Gianna Scarpelli.

Oggi, 17 novembre 2020, spegne 70 candeline uno degli artisti simbolo della cinematografia italiana. Regista, attore, musicista, mattatore la cui ironia romanissima ha sempre qualcosa da dire, Carlo Verdone, nonostante il tempo che passa, rimane un mito. Il grande attore nella vita privata è un papà.

Scopriamo qualcosa di più su Giulia e Paolo, i figli che ha avuto da Gianna Scarpelli, con la quale si è sposato nel 1980 – anno di uscita del suo film d’esordio Un Sacco Bello – e dalla quale si è separato nel 1996.

Giulia Verdone

Giulia Verdone, primogenita dell’amatissimo attore romano, è nata il 21 gennaio 1986. Nel 2020 ha quindi compiuto 34 anni. Come il padre, ha scelto di mettere il cinema al centro del suo percorso professionale, ma lavorando dietro le quinte. La prima figlia di Carlo Verdone, infatti, ha lavorato come assistente per diverse produzioni cinematografiche, tra le quali è possibile citare il film Mangia, Prega, Ama. Giulia Verdone ha lavorato anche assieme al padre – sempre nel ruolo dell’assistente di produzione – nella pellicola Io, Loro e Lara.

LEGGI ANCHE: Carlo Verdone, farmacista per un giorno: “Ho risolto anche un caso”

Paolo Verdone

Paolo Verdone è nato nel 1988. Nel corso di una puntata del Maurizio Costanzo Show alla quale hanno partecipato assieme, Verdone ha sottolineato che il secondogenito, appassionato di musica e con il sogno di una carriera diplomatica, sarebbe stato tranquillamente in grado di sfondare come attore.

LEGGI ANCHE: Carlo Verdone e il doloroso ricordo della malattia della madre