Chiara Ferragni attaccata da una mamma: ecco cosa è accaduto

Lo sfogo della influencer su Instagram.

Non c’è pace per Chiara Ferragni. Dopo aver difesa a spada tratta la sorella Valentina criticata per il suo fisico, adesso è toccato a lei essere vittima di body shaming. Ecco cosa le è accaduto.

Ieri mentre stavo uscendo da un taxi per andare al lavoro – ha raccontato su Instagram – una donna mi ha sorpreso con un commento terribile. Probabilmente aveva 40 anni e, dopo aver visto me, ha detto a sua figlia (che probabilmente aveva circa 8 anni): ‘non darle attenzione, hai visto che senza trucco sembra una m****’. La mia reazione è stata solo guardarla scioccata per un commento così maleducato e quella sensazione è rimasta con me per tutto il giorno. Continuavo a chiedermi perché le persone devono parlare in maniera così volgare con gli altri e perché devono sempre criticare il tuo modo di essere, più di ogni altra cosa? E perché lo fanno maggiormente le donne contro altre donne?”.

In un mondo in cui ci sentiamo tutti giudicati e dove tutti, almeno una volta, ci siamo sentiti vittime di uno standard di bellezza e siamo stati male per i commenti degli altri – ha continuato la fashion influencer – perché facciamo lo stesso? Perché una mamma dovrebbe dire a sua figlia che un’altra donna sembra una m*** senza trucco, invece di insegnarle che la bellezza viene dall’interno, dalla fiducia in se stessi e dall’amore per se stessi? Che tutti siano belli a modo loro, che un modello standard di bellezza non esiste? Che un viso fresco e un sorriso vero è meglio di qualsiasi tipo di trucco? Questo è quello che insegnerò a mio figlio ed è quello che cerco di dire ogni giorno sui miei social“.

Le donne vere – ha concluso la Ferragni – si sostengono a vicenda. Insieme possiamo fare la differenza. Inizia con piccoli passi: prova a dirti qualcosa di buono sul tuo corpo ogni giorno. E cerca di potenziare gli altri intorno a te, invece di distruggerli”.

Leggi anche: Dress Code alla Camera dei Deputati: è scontro.