Chiara Giordano: “Raoul Bova tifava per me ad Amici”

L’ex moglie del noto attore ha raccontato i retroscena del suo rapporto con l’attore.

Raoul Bova e Chiara Giordano
Raoul Bova e Chiara Giordano

Per 12 anni è stata la moglie di Raoul Bova. Ora Chiara Giordano si è finalmente ripresa i suoi spazi e ha lasciato l’anonimato, l’ombra dell’ormai ex marito che quando ex non era, catalizzava tutte le attenzioni.

Lei di mestiere fa la produttrice cinematografica, è stata sempre abituata a stare dietro le quinte, ma oggi l’abbiamo conosciuta e apprezzata in video (anche se per poco) grazie alla partecipazione alla prima edizione di ‘Amici Celebrities’. Sfortunatamente è stata eliminata nella prima puntata durante lo scontro con Emanuele Filiberto, ma quei pochi giorni passati nell’Accademia di Maria De Filippi, le sono serviti davvero tanto.

Da quando ballo, in primis – ha raccontato in una intervista a ‘Chi’ – mi piaccio di più. Mi sento femminile cosa che prima non succedeva. Forse quando stavo con Raoul quest’aspetto era nascosto, spariva”.

Eppure proprio il ballo li aveva fatti incontrare e innamorare.

Eravamo a casa con due amici – ha ricordato – e ad un certo punto ho iniziato a ballare il ‘Meneito’ e lui credo che si sia sentito un ragazzo normale che guardava una ragazza semplice che non aveva velleità artistiche o professionali, ma pensava alla sua laurea. Semplici: come eravamo noi. Siamo due genitori che crescono due figli. Ogni tanto mi chiede consigli sul lavoro. Siamo sereni”.

E infatti Raoul Bova l’ha seguita in tv.

Ha tifato per me ad Amici Celebrities – ha rivelato – e mi ha detto che non meritavo l’eliminazione alla prima puntata contro Emanuele Filiberto. Insieme con i miei figli era felice che avessi accettato questa avventura”.

Adesso aspettiamo di vederla di nuovo in tv.

Leggi anche: Belen Rodriguez incinta? Parla Stefano De Martino.

Da SaluteLab: Gli antidepressivi fanno male alla salute? Ecco cosa dice uno studio.